Post in evidenza

La mappa della biodiversità del territorio

sabato 3 ottobre 2015

Corteo contro la costruzione del supermercato Lidl di via Acqua Bullicante

Il WWF Lazio - Gruppo Attivo Pigneto-Prenestino ha aderito e partecipato, sabato 3 ottobre 2015, al corteo territoriale contro la costruzione del supermercato Lidl di via Acqua Bullicante, organizzato dal Comitato No Cemento a Roma est.
Il corteo è partito alle 16.00 da Piazza Roberto Malatesta e si è concluso a Largo Preneste, dopo aver percorso via di Acqua Bullicante e aver sostato davanti al cantiere Lidl.
In un quartiere tra i più densamente popolati d'Europa e con la più bassa disponibilità di verde in rapporto al numero di abitanti, si continua a consumare suolo e a tagliare alberi per fare spazio ad altro cemento e ad un supermercato con annessi parcheggi, il che significa altro inquinamento, altro traffico, altre polveri sottili da inalare e altra impermeabilizzazione del suolo.
L’attuale Amministrazione comunale, in coerenza con il proprio programma che prevede lo stop al consumo di suolo e la riqualificazione della città esistente, deve garantire ai nostri quartieri il verde necessario ad avvicinarsi agli standard urbanistici di verde pubblico, insieme alla tutela dei beni culturali presenti nell’area del Comprensorio Casilino SDO. Tale area è caratterizzata, tra l'altro, da numerose ed estese cavità sotterranee, che rendono il territorio particolarmente critico sotto l’aspetto geologico.


































 




Nessun commento:

Posta un commento